COVID - le spedizioni potrebbero subire ritardi

Dai test di laboratorio al ciclismo su pista: le prime medaglie

Dopo aver testato e confrontato l’efficacia di diversi lubrificanti in laboratorio con l’innovativo macchinario AU-01, i ricercatori TUNAP SPORTS hanno voluto testare la loro nuova tecnologia M.A.R.S. anche sul campo. Con l’obiettivo di sviluppare il miglior olio lubrificante, iniziarono così una serie di collaborazioni strategiche per raccogliere e analizzare sempre più dati e informazioni. 

Partnership ufficiale con l’istituto FES per la ricerca e sviluppo di attrezzature sportive

Nel 2019 inizia la collaborazione con l’istituto di ricerca e sviluppo di attrezzature sportive FES, il centro tecnologico sportivo tedesco. Il FES è un istituto unico al mondo che si occupa in modo specifico dello sviluppo di attrezzature sportive. Studia e realizza attrezzature per vela, canoa, sci, bob e anche per il ciclismo, con l’obiettivo di migliorare l’efficacia dei materiali sulla base delle analisi e dei risultati ottenuti. Grazie all’istituto FES, le squadre nazionali tedesche hanno vinto un gran numero di medaglie ai campionati mondiali e alle Olimpiadi. La collaborazione con TUNAP è fin dagli inizi fruttuosa, gli scambi di informazioni con il vicedirettore e responsabile del settore ciclistico Ronny Hartnick sono stati piuttosto intensi. Finalmente aveva trovato un’azienda che potesse valutare la perdita di potenza dell’azionamento della catena provandolo scientificamente con dati e fatti. Anche i tecnici TUNAP SPORTS hanno potuto raccogliere sin da subito i frutti delle nuove ricerche, oltre alla possibilità di beneficiare dell’esperienza e del know-how del FES. 

Vittorie ai campionati del mondo di ciclismo su pista UCI 2019 e 2020

L’intera squadra tedesca ha partecipato ai Campionati del Mondo di Ciclismo su Pista UCI 2019 a Pruszków (Polonia) e 2020 a Berlino con catene ottimizzate da TUNAP SPORTS attraverso la nuova tecnologia M.A.R.S. Il 2019 è stato il primo grande banco di prova internazionale del nuovo lubrificante sviluppato esclusivamente per la catena, con la massima attenzione alle prestazioni. Le prime misurazioni su pista hanno permesso di dimostrare come l’utilizzo della nuova tecnologia assicuri ad esempio un vantaggio di 0,2 secondi sui 1.000 metri, valore che arriva a 1,1 secondi nelle gare inseguimento su 4.000 metri: frazioni di secondo che possono risultare decisive nel decretare la vittoria in una gara agonistica. 

Ecco alcuni esempi in ambito agonistico:

Numerosi sono i successi che la squadra tedesca è riuscita ad ottenere, soprattutto per le performance degli atleti ma anche per il, seppur minore, contributo di TUNAP SPORTS; specialmente quando una medaglia viene assegnata per qualche decimo di secondo di differenza.  

Emma Hinze, Pauline Grabosch, Lea Sophie Friedrich, Lisa Brennauer, Lisa Klein, Franziska Brauße, Lisa Brennauer, Gudrun Stock, Roger Kluge e Theo Reinhardt, Domenic Weinstein, Stefan Bötticher, Miriam Welte sono i nomi dei ciclisti che hanno portato a casa una o più medaglie nelle rispettive discipline durante i campionati del mondo di ciclismo su pista UCI 2019 e 2020.

Il nuovo frutto della ricerca e sviluppo TUNAP SPORTS ha già avuto modo di dimostrare la sua efficienza su pista ma non solo. Dopo essere stato scelto dalla nazionale tedesca di ciclismo è utilizzato anche dal team Bora-Hansgrohe, di cui siamo orgogliosamente partner tecnici. 

Il miglioramento continua… ci aspettiamo altri grandi risultati nel 2021, a partire dalle Olimpiadi di Tokyo!

Pubblicato in: News
Naviga